Curiosità

Capelli corti per l’inverno: consigli e idee

9_800x600

Chi l’ha detto che la femminilità non possa essere espressa con un taglio corto di capelli? Lo stile basic e con tratti mascolini è la soluzione perfetta per quelle donne che vogliono giocare con il proprio look. Una pettinatura realizzata partendo da una chioma corta permette sempre di valorizzare una vasta quantità di visi e lineamenti. Chi ha un naso importante oppure occhi grandi e distanti potrà giocare con l’inserimento di una frangia corta o un ciuffo lungo. Un viso regolare invece sarà perfetto per provare un taglio netto, con capelli corti dall’effetto messy e spettinato.

Per l’inverno 2016/2017 infatti è questo l’obiettivo per avere una pettinatura grintosa da sfoggiare in diverse occasioni: punta allora su tagli geometrici e lineari, che riescono a personalizzare il tuo aspetto. Una delle più grandi icone e dive che ha fatto del tuo taglio corto un vero must è per esempio Liza Minnelli, femminile, con un look androgino che ha sempre sfoggiato con grande orgoglio. L’importante è cercare di dare maggior volume nella parte superiore della testa, andando poi ad ammorbidire i capelli nella parte inferiore. Cerchi una tinta nuova? Per trovare il perfetto equilibrio con il tuo taglio corto, cerca di puntare su un color marrone scuro, con note di rame e bronzo.

Resta però il pixie cut il vero must della stagione: è il taglio giusto se ami mantenere una buona lunghezza e soprattutto massima praticità nel momento della realizzazione della messa in piega. Per un medio corto puoi invece provare a puntare sul bob, proposto in diverse varianti. A trionfare nella stagione invernale sono il taglio short, ovvero una versione ancora più corta del classico carré che conosciamo tutti, e un bob con frangia corta che rappresenta un chiaro richiamo allo stile che ha caratterizzato gli anni ’60. Come capirai la parola d’ordine è solo una: osare! Il resto dipende unicamente da te: scegli tra frangia o ciuffo, gioca con la geometria del capello e soprattutto con le linee curate e attente che descrivono sempre al meglio un taglio di capelli corti.

Per le tue serate più galanti, oppure per un pranzo da condividere con i parenti e amici in periodo natalizio, perché non provare un’acconciatura stile anni ’20? In questo caso rispolvera un vecchio cerchietto, sistemalo tra i capelli e abbinalo con un outfit moderno e aggressivo. E’ questo forte contrasto che saprà fare la differenza e dare personalità al tuo look.