Web e Social

Perchè curare la grafica di un sito web?

SplitShire-0400-1_800x534

Oggigiorno, internet sta diventando uno strumento sempre più importante, e sempre più persone utilizzano lo utilizzano. Per questo, per fare commercio o per avere visibilità si decide di aprire un sito web. Tuttavia, di siti web ne è piena la rete.

Come fare a distinguersi fra tanti?

Una cosa fondamentale, è sicuramente la grafica. Infatti, come consiglia Gabriella Sperandio, designer di un’agenzia di comunicazione, un sito web per avere successo o comunque per avere visibilità deve distinguersi dagli altri. Deve avere singolarità, deve creare contenuti originali e mai visti prima, avere una grafica singolare e accattivante che altrimenti si mescola alla massa e rischia di finire nel dimenticatoio o non essere attraente.

Quindi, c’è bisogno di curare molti aspetti del proprio sito web, compresa proprio la grafica.

Già, perché la grafica è la prima cosa che salta all’occhio dell’utente non appena entra nel sito web, ed è quindi quella che fa la differenza. Un sito web con una grafica scadente, triste o non coerente con l’argomento trattato difficilmente porterà l’utente a rimanere nel sito o ad acquistare qualcosa, nel caso si tratti di un sito web commerciale.

E’ anche vero però che non si può solo ed unicamente puntare sull’impatto, sul colpo d’occhio. La grafica va contestualizzata, abbinata, non buttata a caso. In effetti, il sito web non è un volantino. Deve essere bello esteticamente, apparire, farsi notare, ma allo stesso tempo deve essere efficace, deve rendere, deve raggiungere il suo scopo. Quindi, vanno curati anche i contenuti e le scritte del sito nei minimi dettagli.

Importante è anche l’utilizzo di immagini, sempre strettamente collegate alla grafica. Le immagini non devono essere eccessive, fuorvianti, andare fuori tema, essere dispersive e non servire assolutamente a nulla. Devono piuttosto essere scelte con oculatezza, rispecchiando effettivamente quello che offre il sito. Se si tratta di un sito commerciale, in particolare, le immagini vorrebbero rispecchiare ciò che è realmente offerto dall’azienda, senza mettere immagini che non rispecchiano effettivamente la realtà, anche se potrebbero magari essere allettanti.

Un consiglio della designer Gabriella Sperandio è quello, ad esempio, di utilizzare più ironia e riflessione. Infatti il consiglio è quello di mettere un’immagine chiara e divertente, che solitamente rende il 63% in più. Le immagini devono fare chiarezza, non confondere e la grafica deve semplificare più che complicare.
Insomma, abbiamo visto come la grafica di un sito web è davvero fondamentale. Sarà quindi compito dell’amministratore, attraverso designer esperti o aziende specializzate, rendere il proprio sito web graficamente ineccepibile e diverso dagli altri.