I prodotti biologici per la bellezza di viso e corpo sono sempre di più al centro dell’attenzione. Cosmetici bio, naturali, senza siliconi e chi più ne ha più ne metta. L’importante è che siano green.

Oggi vi spiegheremo meglio perché è meglio usare prodotti viso biologici naturali.

La pelle del viso

La pelle del viso ha alcune particolarità, rispetto al resto del corpo. Innanzitutto è più esposta agli agenti atmosferici, quindi smog, sole, freddo, e per questo motivo necessita di essere trattata in un certo modo. E per “certo modo” intendiamo con prodotti non aggressivi e ne mantengano inalterate le caratteristiche naturali.

Il primo passo, per prendervi cura della pelle del vostro viso, è cercare di conoscerla meglio. Quindi di capire qual è il suo fototipo e se è grassa, secca o mista. Di conseguenza potrete scegliere la crema giusta da utilizzare. Ovviamente sempre biologica naturale.

Usare prodotti naturali

Vi siete mai interrogati sull’importanza di utilizzare prodotti viso biologici naturali? Molte persone che ne fanno uso, li scelgono perché decidono di utilizzare sulla propria pelle qualcosa di più sano. Che li faccia sentire in pace con la natura. Prima di utilizzare una crema potreste pensare alla domanda: mi spalmerei uno qualunque di questi ingredienti in faccia? Oppure: potrei mangiarlo? Ovviamente questo non significa che dovete ingerire una crema viso, ma solo che vi aiuterà a riflettere meglio sugli ingredienti utilizzati. Nel caso di una crema biologica, si tratta di ingredienti naturali. Niente paraffine, niente siliconi, niente ingredienti sospetti.

La differenza tra crema naturale e biologica, sta principalmente nella percentuale degli ingredienti. Se gli ingredienti biologici sono più del 95% la crema viso può essere definita biologica, altrimenti naturale.

Caratteristiche di un prodotto viso biologico

Le caratteristiche che, ad esempio, una crema viso dovrebbe avere per essere considerata biologica, riguardano soprattutto una concentrazione di ingredienti vegetali, ovviamente di origine biologica, pari al 95% di tutti gli ingredienti totali.
Questi prodotti poi non devono essere trattati chimicamente in nessuno dei passaggi di produzione. Né decolorati, né profumati.

E, proprio grazie all’assenza di questi ingredienti, i cosmetici naturali sono più delicati sulla pelle, rispetto a quelli cosiddetti “chimici”. Ma, al contrario di quelli chimici, i prodotti viso biologici naturali, tendono a scadere più velocemente degli altri. Questo è un aspetto di cui dobbiamo tenere conto, una volta che l’abbiamo aperto dobbiamo cercare di non lasciarlo in giro per troppo tempo.
Infine, tutti i prodotti viso biologici naturali sono facilmente riconoscibili grazie alla presenza, sulla confezione, il simbolo che ne indica l’appartenenza.

Gli ingredienti dei prodotti biologici naturali

Nei prodotti biologici non c’è la presenza di determinati ingredienti come il Sodium Laureth Sulfate, un tensioattivo che si trova anche nei detergenti liquidi e che sembra essere molto aggressivo sulla pelle, irritandola perché la priva di uno sottile strato di grasso, che ha lo scopo di proteggerla.
In una crema viso biologica non troverete nemmeno le paraffine, altri ingredienti tacciati come nocivi, perché derivati dal petrolio. La paraffina infatti rischia di impedire la traspirazione della pelle.

Lo stesso vale anche per i siliconi, che rischiano di seccare la pelle e di causare reazioni allergiche.

Migliori risultati con prodotti biologici naturali

A volte c’è un po’ di scetticismo intorno ai prodotti biologici, ma informandoci bene scopriremmo che si tratta principalmente di leggende metropolitane e credenze infondate. Ad esempio, nonostante molti utilizzino ancora prodotti chimici, per idratare la pelle non c’è niente di meglio di un olio o una crema biologica al 100%.
Infatti, qualunque prodotto “chimico”, contenente siliconi, paraffina o derivati del petrolio, rischierebbe di seccare la nostra pelle, disidratandola.

E voi, avete mai utilizzato prodotto viso biologici naturali?