Salute

Perché i capelli diventano bianchi?

capelli bianchi

L’insorgenza dei capelli bianchi un tempo era ritenuto sinonimo di saggezza, ma in realtà non è affatto vero. In genere i primi capelli bianchi compaiono attorno ai 30 anni di età per arrivare fino ai 50 con quasi metà della chioma bianca. Un fenomeno perfettamente spiegabile grazie a numerosi studi approfonditi di ricercatori che hanno accertato il perché i capelli diventano bianchi. Il motivo fondamentale è l’invecchiamento del follicolo e la diminuzione della produzione di melanina. La progressiva diminuzione dei melanociti, ovvero delle cellule che producono melanina, danno quindi luogo ai capelli bianchi.

Eccesso di perossido di idrogeno

Con il passare del tempo, i melanociti producono sempre meno melanina ma una recente scoperta fatta da un gruppo di ricercatori dell’Università di Bradford ha permesso di appurare che l’eccessivo aumento della produzione di perossido di idrogeno, ovvero acqua ossigenata, da parte del follicolo, inibisce la normale sintesi della melanina. Questa attività è favorita dalla mancanza di un enzima denominato catalasi, che generalmente tiene sotto controllo la produzione di perossido di idrogeno scomponendolo nei suoi componenti base che sono acqua e ossigeno.

Altre cause dei capelli bianchi

Tra le cause che possono portare alla comparsa di capelli bianchi vi sono anche le carenze dietetiche, fondamentali in quanto i capelli hanno bisogno ogni giorno di vitamine del gruppo B, di ferro, di rame e di iodio, tutte sostanze che contribuiscono a preservare il buono stato di salute dei nostri capelli. Anche lo stress psicologico influisce negativamente sulla circolazione del sangue e di conseguenza svolge un’azione negativa sulle funzioni delle cellule del cuoio capelluto. Inoltre, una inadeguata pulizia dei capelli e del cuoio capelluto tramite lavaggi con acqua molto calda oppure tramite l’asciugatura con il phon possono influire sulla comparsa di capelli bianchi. Infine, non meno importante, anche il fattore ereditario gioca un ruolo determinante nella comparsa dei capelli bianchi, specie quando avviene in età molto giovane.